Oscuranti

I sistemi di persiana DSM INFISSI offrono oltre ad un gusto estetico personale e distintivo, un imprescindibile livello di sicurezza.
In sostituzione o ex-novo, si adattano ad ogni tipo di facciata. 



La vasta gamma di lamelle fisse o mobili, saprà incontrare sia gli amanti dello stile classico, sia chi cerca un tocco moderno per la propria abitazione o attività. Inoltre non c'e superficie o forma che non possa essere esaltata dai nostri sistemi oscuranti.

Garantiti e antigraffio; di quasi assente manutenzione; ad arco o quadrati, mobili o fissi, verranno in contro a ogni vostro desiderio di stile e sicurezza.



Forme particolari

Tutti i tipi di ferramenta comuni possono essere utilizzati ed è anche possibile realizzare forme particolari, come per esempio, persiane per finestre ad arco.

Sistemi rinforzati
La versione rinforzata della persiana DSM pur mantenendo la funzionalità e l’estetica garantisce con le sue lamelle rinforzate una maggiore sicurezza.



Su richiesta si possono anche realizzare persiane con lamelle orientabili,
per regolare la qualità di luce e la circolazione dell’aria a seconda delle esigenze.






Come ottenere gli incentivi fiscali per il cambio degli oscuranti

Le condizioni per poter usufruire della detrazione

L’agevolazione fiscale è concessa solo qualora siano rispettate determinate condizioni. Le condizioni per usufruire della detrazione fiscale sono le seguenti:

- la sostituzione degli infissi deve riguardare edifici esistenti, ovvero, non si possono detrarre spese sostenute in corso di costruzione (per queste si può ricorrere alla detrazione fiscale del 50% per le ristrutturazioni edilizie);

- la dimensione dei nuovi infissi deve essere la stessa di quelli da sostituire;

- la sostituzione degli infissi esistenti deve necessariamente aumentare il livello di efficienza energetica con un complessivo miglioramento termico dell’abitazione;

- gli infissi devono delimitare il volume riscaldato, quindi infissi verso l’esterno o verso locali non riscaldati;
i nuovi infissi devono rispettare i requisiti di trasmittanza definiti dal Decreto 26 Gennaio 2010.

Si possono anche detrarre le spese per la sostituzione dei portoni di ingresso a patto che rispettino gli stessi requisiti di trasmittanza imposti per gli infissi e siano rivolti verso volumi non riscaldati. Si possono detrarre anche tutte le strutture accessorie agli infissi: scuri, persiane, cassonetti con le tapparelle incorporati al serramento.







Risparmiare energia scegliendo
la finestra giusta!

Compila il form per assistenza o chiamaci al 0583 929424 per una consulenza con l'esperto.

Per cosa possiamo aiutarti?